Just Indie Comics
Puto el ce lo lea by Daniel Benitez

Puto el ce lo lea by Daniel Benitez


"Puto el ce lo lea" di Dr. Intransferible (Daniel Benitez) è un fumetto basato sulle esperienze dell'autore e della sua famiglia durante gli anni dell'infanzia e dell'adolescenza, vissuti in un sobborgo di Città del Messico. Le storie ritraggono una quotidianità caotica ma al tempo stesso felice. I tanti ricordi e racconti orali sono stati sviluppati in una trama che vede protagonista il fratello più giovane di Daniel, tra periferie violente, droga e bottiglie di birra rotte

Pubblicato da WorstSeller Ediciones

Daniel Benítez, alias Dr. Intransferible (Messico, 1990), si è laureato in Design e Comunicazione Visiva nel 2014. Disegnatore particolarmente interessato ai libri illustrati e al design editoriale, attualmente lavora come freelance e autore di fanzine autoprodotte. WorstSeller Ediciones nasce da una collaborazione con Anahi Hernández Galaviz, artista e direttrice del progetto, ed è una piattaforma di pubblicazione che guarda anche al lavoro di altri fumettisti e illustratori, realizzando fanzine, libri e workshop. La pubblicazione finora più importante è stata Zine Censura: Fanzine Makers from Mexico, un catalogo del primo festival di WorstSeller, tenutosi nel 2015, in cui vengono presentate le opere di oltre 50 artisti della scena alternativa messicana, tutte incentrate sul tema della censura. Il libro è stato protagonista di una mostra alla DobraVaga, una galleria d'arte di Lubiana, in Slovenia


Testi in spagnolo con traduzione inglese inclusa (Spanish text with English translation sheet)

"Puto el ce lo lea" è stato presentato al Just Indie Comics Day
15 EUR